La malta Perlifoc HP è un prodotto a base di gesso, destinato alla protezione antincendio passiva di elementi strutturali. Ha una bassa densità dovuta all’utilizzo di nuovi carichi leggeri, il che lo rende una malta ad alte prestazioni e ad alta resa. Inoltre, ha proprietà di isolamento termico.

In relazione agli elementi strutturali, Perlifoc HP può essere utilizzato per proteggere strutture in acciaio (colonne, travi e sezioni cave), strutture in calcestruzzo (travi, colonne, solette e pareti), solai misti in calcestruzzo-lastra collaborante e strisce tagliafuoco.

Questa malta assicura una resistenza al fuoco fino a 240 minuti (R 240) a seconda dell’elemento strutturale da proteggere.

La malta Perlifoc HP possiede una Dichiarazione Ambientale di Prodotto (DAP), a dimostrazione del suo impegno per l’ambiente. Questa certificazione fornisce punti nelle diverse certificazioni di bioedilizia (LEED, BREEAM, tra le altre)

Soluciones Constructivas
Strutture in acciaio
Strutture in calcestruzzo
Piastra composita
Compartimentazione
Strisce tagliafuoco
Applicazione

Perlifoc HP viene applicato a umido mediante una macchina a spruzzo di tipo miscelatore-compressore. Inoltre, può essere applicato manualmente su piccole aree o per riparare segni di urti. Per poter applicare il prodotto è necessario preparare la superficie e mettere la rete qualora non vi sia garanzia di adesione sufficiente.

Per preparare la superficie, è necessario controllare che il supporto sia asciutto e privo di grasso, polvere e sporcizia; con superfici assorbenti si raccomanda di spruzzare acqua prima di procedere. L’uso della rete è consigliato in mancanza di adesione sufficiente e, inoltre, su ali di travi con larghezza superiore a 500 mm, colonne in cui si spruzza una sola faccia, colonne metalliche di forma quadrata o rettangolare e colonne soggette a deformazioni elevate. Prima di applicare Perlifoc HPil prodotto deve essere miscelato con acqua e successivamente spruzzato perpendicolarmente sulla superficie fino a raggiungere lo spessore necessario.

La temperatura di applicazione deve essere compresa tra 3 e 43 °C; e la temperatura del substrato durante l’applicazione deve essere di almeno 3 °C sopra il punto di rugiada.

In ambienti chiusi con scarsa ventilazione (scantinati, spazi ristretti…), per una corretta asciugatura della malta, si raccomanda che l’UR non superi il 60% e che vi sia un’adeguata ventilazione, con almeno 4 scambi d’aria completi all’ora fino all’asciugatura del materiale (o per almeno 2 settimane dopo la fine dell’applicazione).

La malta Perlifoc HP ha una finitura ruvida (può essere rasata all’occorrenza) ed è di colore bianco antico (può essere verniciata senza compromettere la resistenza al fuoco).

Certificati

Marcatura CE di prodotto, ETA 18/0672.

Prove ai sensi della norma europea EN 13381-3, EN 13381-4 e EN 13381-5.

Protocollo per strisce di giunzione tra pareti divisorie.

Imballaggio disponibile
Pallet

Sacchi da 17 kg.
42 sacchi/pallet (714 kg).

+34 93 209 60 19

Josep Irla i Bosch 5-7, Entr. 08034 Barcellona | Spagna

info@perlitayvermiculita.com

Perlifoc HP 3
Perlifoc HP 2
Perlifoc HP 1